Traduttore

domenica 18 febbraio 2018

La biologia delle credenze di Bruce H. Lipton (Macro Edizioni)

Si torna a parlare di uno dei testi moderni di maggior influenza sul pubblico. "La biologia delle credenze" del biologo cellulare (Università del Wisconsin) Bruce H. Lipton, oggi viene presentato in una nuova edizione ampliata e aggiornata. L'ipotesi di fondo, che ha avuto grande risonanza, è che il pensiero influenza profondamente il funzionamento di tutte le cellule del corpo. Non è una sciocchezza come tante perchè Lipton diffonde, per mezzo di questo libro, prove a piene mani. L'autore, nella descrizione, salta il vecchio paradigma scientifico meccanicista secondo il quale salute e benessere si giochino solo sul piano biochimico. La realtà è alquanto diversa, con importanti connessioni pratiche: i nostri pensieri ed esperienze determinano ciò che siamo, compresa la vulnerabilità alle malattie. In altre parole, i nostri pensieri modificano il funzionamento del DNA. La nuova edizione del libro si serve di un appendice su "musica e biologia" scritta da Emiliano Toso (musicista e biologo cellulare) e di un CD di brani a 432 Hz composti dallo stesso studioso e artista.  


Nessun commento:

Posta un commento